• mail + tel
  • cdcpallavolo@libero.it 339 6388859

FESTA DELLA PALLAVOLO E SCAMBIO DEGLI AUGURI

/ News Pallavolo Città di Castello / Gallery / FESTA DELLA PALLAVOLO E SCAMBIO DEGLI AUGURI
FESTA DELLA PALLAVOLO E SCAMBIO DEGLI AUGURI

Lunedi 04 dicembre 2017 in una cornice Natalizia fantastica di un noto locale della zona si è svolta la consueta Festa della Pallavolo Biancorossa con scambio degli Auguri che la società ha fortemente voluto organizzare per poter esternare un sentito Buone Feste a tutti i propri atleti tesserati, agli allenatori, ai dirigenti e collaboratori, alle autorità federali e politiche, agli sponsor ed a tutti i genitori (numerosissimi) presenti. Il locale era strapieno, circa 350 le persone intervenute per trascorrere insieme una serata piacevole allietata anche da un’ottima cucina di Gabriele, il padrone di casa. E’ stato il presidente del movimento pallavolistico tifernate Graziano Caselli a dare il benvenuto a tutti i commensali e dare il via alla serata; piacevole e ricco di contenuti l’intervento effettuato dagli ospiti FIPAV, i presidenti Tardioli e Dominici ed applauditissimo poi l’intervento del consigliere della Lega Nazionale nonchè di chi la pallavolo a Città di Castello l’ha fatta vedere ad alti livelli, Arveno Ioan, che ha iniziato il proprio intervento con una frase che ha scatenato applausi entusiati – “”Questa sera sento nell’aria l’entusiasmo di poter e voler fare una buona pallavolo con passione vera””. Gradita la presenza dell’onorevole Verini e del vice Presidente del Consiglio Regionale Valerio Mancini; simpatico siparietto si è poi creato con il sottoscritto scrivente in quanto mio omonimo e conoscente. Visita gradita ed apprezzata e stata anche quella degli ex giocatori della passata stagione, Mario Marino, Leonardo Benedetti e Rinaldo Conti. L’anchorman della serata Gabrio Possenti tra una portata e l’altra ha poi coordinato una ricca lotteria omaggiata dalla società che ha allietato la serata e catturato l’interesse dei più piccoli attentissimi ai numeri estratti. L’attesa poi dell’arrivo della slitta di Babbo Natale trainato da dodici renne bianche nell’immaginario dei più piccoli atleti era il momento più atteso, ma prima il programma degli organizzatori prevedeva la consegna di un piccolo dono quale “grazie” sentito per l’aiuto e la disponibilità data al movimento pallavolistico biancorosso; sono quindi passati sotto il bianco albero natalizio i vari allenatori, dirigenti e collaboratori impegnati in questa stagione agonistica e sono stati omaggiati di un rosso pacco dono. I bambini però non stavano più nella pelle, grande agitazione ed ecco che da un’angolo della sala arriva Babbo Natale, direttamente dalla Finlandia per una consegna speciale; con l’aiuto del fedele Maurizio di rosso vestito come Babbo Natale portavano in spalla cinque grossi sacconi rossi carichi di doni che venivano direttamente consegnati dal gradito ospite a tutti i bambini che sfilavano correttamente difronte a lui. Bello, bellissimo tutto perfetto ed un’atmosfera serena e cordiale avviava la serata verso la conclusione; si è vissuta un contesto che va interpretato e visto sotto un’ottica di positiva speranza per la pallavolo biancorossa tifernate; si è sentita la tanta voglia di fare e vivere questo sport da parte di molti giovani in maniera attiva e partecipe, sono e saranno loro il futuro; ora viviamo il presente e gli sforzi della società sono tutti indirizzati a poter coronare questo sogno comune. Il Città di Castello pallavolo è un bene della città e di tutti gli amanti di questo sport, per questo e con l’aiuto di tutti pensiamo e cerchiamo di poter gettare le basi per tornare grandi, di salire in alto, ognuno arrivando alla sua ipotetica vetta sperata.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone