• mail + tel
  • cdcpallavolo@libero.it 339 6388859

SERIE C FEMMINILE – COMPLETATO IL ROSTER

/ News Pallavolo Città di Castello / News / SERIE C FEMMINILE – COMPLETATO IL ROSTER
SERIE C FEMMINILE – COMPLETATO IL ROSTER

Il giorno dell’inizio del massimo campionato Umbro di pallavolo femminile è ormai alle porte, tutte le squadre si sono rinforzate e stanno mettendo a punto i sestetti per essere competitivi e combattivi già dalla prima giornata del 14 ottobre; anche il Città di Castello Pallavolo ha completato il proprio roster per affrontare degnamente il campionato inserendo in rosa tre valide e giovani atlete che hanno condiviso il progetto societario e si sono da subito messe a disposizione del team e dell’allenatore Brighigna. Il primo tassello e un’atleta di qualità dalla buona tecnica e giusta esperienza; arriva da Perugia e nell’ultimo campionato ha vestito la maglia della School volley Bastia/Perugia di serie B1 femminile; Lucrezia Ceccarelli andrà ad inserirsi al centro della rete dando concretezza al muro ed imprevedibilità all’attacco; è entrata subito in sintonia con i palleggiatori e porterà sicuramente una nuova ventata di punti/entusiasmo al gruppo. Nel ruolo delle registe, a seguito del ritiro della Mearini è stata promossa, dall’under 18, in prima squadra Beatrice Pecorari che aveva fatto già qualche apparizione in serie C negli anni scorsi; ragazza estremamente corretta, fa dell’impegno in allenamento una delle sue qualità migliori. Sempre dalle giovanili ed anche lei già più volte convocata nella squadra maggiore, è arrivata Alice Ioni, ottimo fisico, sicuramente da potenziare e perfezionare nella parte tecnico-tattica; tutti inserimenti di atlete valide per la categoria che torneranno utili nel corso della stagione per dare il loro contributo al raggiungimento minimo della salvezza e per poi togliersi anche qualche soddisfazione nel work-progress. Ieri sera poi il team di Francesco Brighigna ha terminato la settimana di lavoro con un allenamento congiunto con il Bastia volley di Sperandio che ha reso la visita in altotevere; le due squadre si sono affrontate a viso aperto e disputato quattro set combattuti ed ad alta intensità di gioco provando vari sestetti per trovare intesa e coordinazione tra i reparti; tutte le ragazze a disposizione sono scese in campo ed ora starà ai tecnici trarre le migliori e più appropriate conclusioni e tornare a lavorare sulle varie carenze affiorate. Già da lunedi in palestra vedremo i correttivi ed isuggerimenti validi per affrontare con entusiasmo e determinazione l’inizio delle contese sapendo che quest’anno sarà dura ma con la giusta grinta si potrà anche scrivere pagine positive e ricche di soddisfazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageEmail this to someone